7 commenti su “Non solo GDR ;)”

  1. andreaallegr Vai al profilo 27 Gennaio 2020 – 11:59

    Ciao
    anch’io sono diversamente giovane di 42 anni, mi sto riavvicinando a d&d (v. 5e) e sto cercando un gruppo su vr città, però sono appassionato a 360° ai board game, posso dedicare in linea di massima 1 sera a settimana…
    Fammi sapere se ti interessa approfondire…

    1. Tommaso 25 Aprile 2020 – 23:17

      Ciao. È passato del tempo e i casini sono aumentati (virus).
      Però ho deciso che quando il gioco si fa duro i duri cominciano ad ingegnarsi e a giocare. Dunque ora è arrivato il momento !
      Non ho esperienza di gioco in remoto ma io amo troppo il contatto con la scatola da gioco o il libro da gdr e dunque propongo di provarci. L’ultima volta che ho giocato gdr è stato mille anni fa. Invece sui board game a tutto gas (più o meno). Sto scrivendo questo messaggio a quelli che mi hanno risposto a gennaio su locazione San Bonifacio e dintorni. Possiamo cominciare stando leggeri con uno dei librigame della Edizione librarsi che fanno giocare più giocatori . Oppure mi candito a masterizzare una avventura basata su regolamento semplice che devo ancora pensare quale . Nel caso vorrei partire da livelli 1. Usato lo possiamo fare per qualche tempo con Skype. Per poi se ci piace continuare in presenza quando possiamo spostarci tranquilli. Oppure fin da subito si parte con un board game e vi sottopongo io qualche titolo. In questo caso se non lo avete anche possiamo usare board game arena o tabletopia. Anche solo per spiegarvi qualche titolo. Considerate comunque che in queste settimane ho fatto giocare mio figlio di 10 anni con Skype e altri suoi amici ad un librogame e sono riuscito a farlo. Si sono immedesimati piuttosto bene. Per i board game, miei grandi amori, purtroppo è un po’ più difficile ma non impossibile. Lascio a voi decidere. Se vi va, ci presentiamo ci lasciamo il rispettivo cellulare e si parte. Voglio giocareeeeee !!! Ciao Tommaso

  2. eRRe

    eRRe Vai al profilo 27 Gennaio 2020 – 19:12

    ciao, se organizzate qualcosa con giocatori anche connessi da remoto… io (che non sono di verona o dintorni) ne approfitterei…
    Per i giochi in scatola… la vedo difficile da remoto 🙂

    1. Tommaso 25 Aprile 2020 – 23:32

      Si gioca ? Se si ci inventiamo qualcosa per giocare da remoto.

  3. Andrea Ziviani Vai al profilo 2 Febbraio 2020 – 11:14

    Ah, ma quindi ci sono anche altri appassionati a San Bonifacio

    1. Tommaso 2 Febbraio 2020 – 11:46

      Già ! E sono un po stanchetto di andare su e giù da verona per giocare. Se per i board game riusciamo ad aggregare un gruppetto io ci sto. Considerando che ho famiglia e lavoro a Verona la qual cosa tende a disintegrare i miei neuroni 😉

    2. Tommaso 25 Aprile 2020 – 23:31

      Si gioca ? Se si ci inventiamo qualcosa per cominciare da remoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.