West! – recensione

west-tavolo-da-gioco

Lo abbiamo letto, ne abbiamo parlato, lo abbiamo giocato, e adesso lo recensiamo. 😉

“West!” è un gioco di ruolo autoprodotto di impostazione tradizionale e collocato (facile immaginarlo 😉 malus di esperienza a chi non ci riesce!) in un realistico selvaggio West.  L’impostazione è tradizionale nel gioco (Master/Narratore e Giocatori) quanto nei personaggi, definiti da statistiche, pregi (o talenti)/difetti e abilità come nella maggior parte dei giochi.

Il sistema di gioco è il Poker. E no, non abbiamo sbagliato a scrivere. Le meccaniche del gioco sono infatti basate su un mazzo di carte da poker e … sul gioco del poker.

La regola generale è che chi deve effettuare un test estrae un certo numero di carte (basato su statistiche, abilità e difficoltà dell’azione) cercando di ottenere la miglior combinazione possibile con le carte che ha estratto, con la possibilità in alcune circostanze di cambiare una o più carte, esattamente come nel poker.

Migliore la combinazione nella mano del giocatore, e più alto sarà il “risultato” ottenuto con quella stessa mano.

 “West!” si prende un posto all’interno dei giochi ambientati nel Far West usando proprio il suo sistema come punto caratteristico, unito ad un’ambientazione realistica. Altri giochi sfruttano idee e contesti “western” aggiungendo sovrannaturale, alieni, tecnologia o chissà cos’altro, West invececonsente di ricreare un contesto di Selvaggio West tra il realistico e lo spaghetti/western di Sergio Leone, ma senza alcuna componente sovrannaturale o esterna all’ambientazione. Per aiutare in questo, il gioco comprende appunti e informazioni sull’epoca “storica” del selvaggio west, ma chiaramente il manuale non è e non vuole essere un saggio storico sul diciannovesimo secolo americano. L’idea è fornire le informazioni di base e soprattutto la cronologia, e su quello riesce più che bene. Chiaramente comprendere la completa parte storica e culturale dell’epoca sarebbe stata una follia, ma considerata la dimensione del manuale il risultato è più che buono.

(continua sul sito originale)

 

Lherian

Pubblicato da Lherian

Ruolo in quel di Genova, scrivo su www.gdrtales.com e sono sempre alla ricerca di giochi nuovi da provare ed inserire nella mia collezione. ;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.